Tragedia familiare a Gela, dove un uomo di 45 anni, Vincenzo Valenti, ha ucciso il fratello minore di 28 Alessandro. I due avrebbero litigato nell’abitazione in via Nicolò Minardi e poi il diverbio sarebbe proseguito per strada dove l’uomo ha ucciso la vittima a colpi di coltello.

[Continua la lettura dell’articolo]