Non è la prima volta, ma tocca ancora darne notizia: la folla impedisce l'arresto di due uomini che stavano fuggendo dai carabinieri. È accaduto la settimana scorsa nel rione San Giuliano a Trapani, e a renderlo noto è il portale LiveSicilia.

È in centro città che la vicenda ha inizio: lì i militari hanno organizzato un posto di blocco. Vedono sopraggiungere una Opel Meriva con a bordo due persone e intimano l'alt. L'uomo al volante all'inizio frena, poi schiaccia sull'acceleratore e inizia la fuga. I carabinieri gli stanno alle calcagna, l'auto si dirige verso il rione San Giuliano dove frena di colpo e si lascia tamponare.

A quel punto scoppia il finimondo con protagoniste decine di persone del quartiere. Per i carabinieri è impossibile concludere il lavoro, cioè fermare i due uomini che hanno forzato il posto di blocco. Ed è inutile chiamare i colleghi in soccorso. Quando arrivano gli altri militari si sono tutti dileguati, compresi i due fuggitivi che fanno perdere le loro tracce protetti dalla folla.


Fonte: LiveSicilia