PALERMO – Quello in corso Calatafimi di cui vi abbiamo già raccontato in mattinata è stato davvero un incidente drammatico, dai probabilissimi risvolti penali. Poco dopo la via Pollaci si sono verificati due impatti che in totale hanno provocato quattro feriti. E non si tratta di ferite lievi purtroppo: ad avere la peggio un ragazzo, trasportato con codice rosso all'ospedale Civico. Sarebbe in condizioni critiche.

Dopo il primo schianto l'uomo al volante di una Ford avrebbe tentato di fuggire, travolgendo la Vespa Piaggio con a bordo due ragazzi, trascinati sotto l'auto per diversi metri. Gli altri feriti sono stati trasportati dai sanitari del 118 all'ospedale Ingrassia.

A fermare l'automobilista un carabiniere libero dal servizio. Sul posto la polizia municipale che sta effettuando i rilievi per ricostruire con esattezza la dinamica dei due schianti. Traffico paralizzato nella zona, con corso Calatafimi chiuso dall'incrocio con viale Regione e per diversi metri.