Bruttissima disavventura per un turista olandese di 67 anni, finito nel mirino di un gruppo di ragazzi, che l'hanno aggredito, apparentemente senza motivo. Secondo quanto riportato dalla Questura, la vittima si stava riposando nel suo furgone Mercedes quando qualcuno ha aperto improvvisamente lo sportello. I giovani lo hanno picchiato e gli hanno gettato addosso il contenuto di un piccolo estintore che era all'interno del mezzo.

Poi gli hanno rubato le chiavi e sono fuggiti via. L'uomo è rimasto ferito agli occhi e ha anche accusato problemi respiratori: è stato trasportato all'ospedale Policlinico. Gli agenti indagano sull'accaduto, per comprendere se si sia trattato di un tentativo di rapina, di una "ritorsione" per qualche screzio avvenuto in precedenza o di una aggressione messa in atto senza alcun motivo.