Si sono lamentati per un panino imbottito contenente lattuga marcia e, anziché ottenere delle scuse e la sostituzione del panino, sono stati aggrediti dal ristoratore. E' successo ad una coppia di turisti a Marina di Ragusa, lo scorso mese di agosto. Questi i fatti: i due si sono fermati in un bar in piazza Malta e la ragazza ha ordinato un panino, ma quello che le è stato servito non era esattamente allettante.

La giovane lo ha fatto notare al banconista, che lo ha riferito al titolare, il quale ha reagito aggredendola verbalmente. In sua difesa è intervenuto il fidanzato e dalle parole si si è passati ai fatti: il turista è stato colpito al volto con un pugno ed è caduto a terra; è stato anche preso a calci, mentre veniva tenuto fermo da uno dei collaboratori del titolare del bar. Il ristoratore ha continuato a schiaffeggiare il ragazzo, nonostante diverse persone abbiano cercato di intervenire per aiutare la vittima.

I turisti aggrediti dal ristoratore si sono recati al pronto soccorso ed in seguito presso gli uffici della Polizia di stato per presentare formale querela. La dinamica dei fatti è stata chiarita dopo pochi giorni ed è stato facile identificare i responsabili: il titolare del bar ed un suo collaboratore sono stati denunciati, l'accusa è di lesioni personali aggravate.