Il musicista Angelo Indaco, che vive ad Amsterdam, ha scritto una musica originale per il suo indimendicato maestro

UNA MUSICA PER ANGELO LA VECCHIA

Scritta per il centenario della nascita dello scrittore di Canicattì. Intanto il Concorso di poesia a suo nome è nel vivo della partecipazione internazionale.

Angelo Indaco ricorda con grande commozione il “suo” maestro Angelo La Vecchia: “Ha segnato la mia fanciullezza. Un uomo di grande cultura che aveva un carisma particolare. Io già lo percepivo a 8 anni…”. Angelo Indaco è un canicattinese vissuto in giro per l’Europa. La musica è la sua vita. Lo è sempre stata da quando ancora ragazzino cominciò a suonare a Canicattì. Poi la sua vena artistica lo ha portato in giro per tutta l’Europa e adesso vive ad Amsterdam con il suo bravo studio di registrazione e con il suo forte attaccamento al pentagramma.

“Quando ho letto della ricorrenza dei 100 anni dalla nascita del mio maestro mi sono messo subito a elaborare una musica che ho voluto importante come lui ma non triste. Ricordo ancora le sue grandi e belle lezioni all’aperto, la sua voce imponente e le sue letture…” Angelo ha composto la sua musica tra l’emozione dei ricordi e la sua forte volontà artistica. Ha completato tutto nel suo studio di Amsterdam ed ha anche realizzato un video dedicato ad Angelo La Vecchia: Maestro. Il video si può vedere e ascoltare all’indirizzo https://youtu.be/P-gWl5jyM8I .

Intanto la sesta edizione del Concorso internazionale di poesia “Il Parnaso – Premio Angelo La Vecchia” è nel pieno della sua realizzazione. “Nonostante i tempi ci costringono a ridimensionare tutto abbiamo già ricevuto circa 200 poesie da tutto il mondo” afferma Gero La Vecchia, direttore artistico del Concorso che continua “i termini slitteranno fino all’inizio di gennaio e la manifestazione finale è prevista per fine marzo 2021. Con la speranza che ci possa essere una manifestazione finale…” In ogni caso si sta prevedendo un piano “on line” che possa consentire una giusta conclusione dell’importante evento culturale. Il Concorso si svolge sulla pagina Fb https://www.facebook.com/concorsoparnaso e per partecipare basta inviare una poesia con un semplice messaggio alla pagina.