Per 10.017 posti disponibili all’Università di Palermo per il prossimo anno accademico, già 13.877 candidati ma cambiano i corsi di laurea preferiti. Aule vuote a giurisprudenza, mentre tira architettura, medicina, farmacia e le professioni sanitarie

[Continua la lettura dell’articolo]