Arrossite e vi imbarazzate spesso? Secondo la scienza, il vostro non è affatto un segno di debolezza ma, al contrario, significa che vi interessano il benessere altrui e che non volete creare situazioni spiacevoli. A questa conclusione sono giunti i ricercatori del Journal of Personality and Social Psychologist, secondo cui l'imbarazzo sarebbe addirittura un sintomo di fedeltà sentimentale.

Quando ci imbarazziamo, stiamo dando un indizio del nostro comportamento pro sociale, cioè del fatto che siamo portati a rispettare le norme sociali, a curarci del bene degli altri e ad evitare che si trovino a disagio. Vogliamo rispettare gli impegni e non venire meno alle aspettative altrui. In breve, non siamo egoisti.

Per dimostrarlo, i ricercatori hanno analizzato una serie di situazioni differenti, a partire dal racconto di chi è stato sorpreso dal'imbarazzo: è emerso che chi è più incline ad arrossire si rivela più orientato alla solidarietà e all'integrazione e anche in grado di ispirare maggiore fiducia negli altri.