Orrore a Palermo. I vigili del fuoco hanno trovato in un terreno dei cani sepolti vivi. Una ennesima storia di violenza contro le poveri animali che in città vengono maltrattati e vigliaccamente aggrediti. Dopo la storia del cane Tao rinchiuso dentro un sacchetto e abbandonato in un cassonetto adesso una nuova storia caratterizza questa estate. Cinque cuccioli di appena 40 giorni che in questi mesi sono stati accuditi da un gruppo di volontari erano spariti da un paio di giorni.

[Continua la lettura dell’articolo]