Ha lasciato Torretta alla volta degli Stati Uniti ma, a quanto pare, non ha mai dimenticato il suo paese d'origine: una donna ha infatti lasciato il suo patrimonio in eredità alla Parrocchia del piccolo centro in provincia di Palermo.

Mentre i suoi beni americani sono stati lasciati ad un ospedale di New York, quelli di Torretta (una casa e un terreno edificabile) hanno avuto sorte diversa, come spiega un articolo pubblicato su ilvespro.it (che ha riportato la notizia): 

La casa a favore della Chiesa Maria SS. delle Grazie che, in caso di vendita, dovrà destinare il ricavato per lavori di ristrutturazione della Chiesa Madre (che potrebbe finalmente completare il campanile. incompleto da oltre 60 anni); il terreno edificabile di circa 1.200 mq e due magazzini, ubicati in prossimità del centro abitato, a favore della Parrocchia Maria SS. delle Grazie che, in caso di vendita, dovrà destinare il ricavato per lavori di ristrutturazione della Chiesa del SS. Sacramento di Via Prodi Di Benedetto, ove nei mesi scorsi è stata rubata la campana del campanile, collocato sul retro della stessa e che si affaccia su Piazza Vittorio Emanuele.

Fonte