Voragine in centro ad Acireale. Ma non solo, perché il "portafoglio prodotti" è di primo livello: mareggiate, alberi e cartelloni pubblicitari divelti e poi, questa mattina, una intera area in pericolo di crolli, in una delle vie principali di Acireale.

Colpa delle infiltrazioni d’acqua lungo la Via Paolo Vasta, che hanno messo in pericolo il lungo tratto che collega le vie centrali. Per questo motivo, la zona è stata prontamente interdetta al traffico. "Si tratta di un canalone che, dal momento che è molto antico, è monitorato dai tecnici per eventuali altri rischi", ha spiegato il sindaco Roberto Barbagallo. 

Il primo cittadino continua ad esortare la cittadinanza alla massima prudenza e a limitare al minimo indispensabile gli spostamenti, di evitare di transitare e di stazionare nelle aree prossime ai torrenti e nelle aree esposte agli effetti indiretti delle raffiche di vento. 


Fonte: LiveSicilia