Che tu abbia uno smartphone o un modesto telefonino, non ha importanza! Ti sarà capitato almeno una volta nella vita di ricevere chiamate da numeri anonimi o privati.
Al di là delle motivazioni più o meno valide, sempre più persone effettuano telefonate con numero anonimo e la cosa non è sempre piacevole. Anzi, infastidisce tantissimi utenti!


Da tempo, tuttavia, si fanno spazio diversi strumenti (a pagamento!) interamente dediti al riconoscimento dei numeri anonimi. Uno di questi è Whooming, utile non solo per scoprire lo scocciatore che usa un contatto privato ma anche per registrare le chiamate.

L'app tanto efficiente quanto piacevole nell'interfaccia, è stata realizzata dagli stessi ideatori di Phonefunky (un servizio gratuito per sapere chi ti ha cercato) e Sbizzy (consente di creare numeri “usa e getta”) e si caratterizza per una grafica ottimizzata in ogni minimo particolare, nonché per la semplicità d'uso: con pochi passaggi infatti sarà possibile identificare il numero della telefonata anonima e visualizzarlo in un elenco ordinato cronologicamente.

Inoltre il servizio offre alcune funzionalità avanzate, come: Sms di notifica, Parla con lo stalker, Registra la chiamata con lo stalker e Numero alternativo.
(A proposito di stalker, la società dichiara che eventuali dati raccolti non hanno valore legale).


Per poter usufruire del servizio Whooming, è necessario registrarsi sul sito http://www.whooming.com/it-IT/ o direttamente tramite l'app (Android o iOS) e poi impostare la deviazione di chiamata. Così facendo, i numeri anonimi verranno trasferiti sui server di Whooming, il quale svelerà prontamente il contatto sconosciuto.