ZAFFERANA ETNEA (CATANIA) – Violentissima aggressione in una scuola di Fleri, frazione di Zafferana Etnea, in provincia di Catania: un bidello è stato preso a bastonate e ora è ricoverato al Santa Marta di Acireale con un trauma cranico, fratture multiple agli arti e varie contusioni.

Ad aggredirlo sarebbero stati almeno due uomini con il volto coperto da un passamontagna e armati di bastone. I due hanno atteso il collaboratore scolastico, 55 anni, nell’ora in cui si reca a scuola, attorno alle 7.30. L’uomo sarebbe stato preso alle spalle ed è rimasto tramortito.

Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Zafferana. Non si esclude l'idea della spedizione punitiva.