Per anni è stata una delle showgirl più famose e amate della tv italiana, ma è da un po di tempo che non la vediamo più sul grande schermo. In un'intervista a Libero, Luisa Corna ha spiegato cosa è successo negli ultimi anni ed ha raccontato la sua delusione nei confronti di quel mondo televisivo che l'ha più cercata. 

"Nel 2004 mi sono fermata – ha raccontato – Mio padre si ammala. C'è chi riesce ad andare avanti, stare in video, sorridere. Li stimo. Io non ce la facevo. Quando hai un tumore in casa, hai a che fare con il dolore, in quel momento non potevo andare in onda. Ho fatto solo il Premio Barocco, per il quale avevo già firmato, ho rispettato l'impegno poi mi sono ritirata. Preferivo così. Certo, ho avuto la fortuna di fare un lavoro che mi permetteva di non esserci in quel momento, tante persone invece non possono permettersi di fermarsi".

Dal 2009 non l'hanno più chiamata, spiega la showgirl, che aggiunge però che la tv non le manca: "Ho il teatro, il lavoro, i concerti che mi danno soddisfazione. Oggi la tv non fa più varietà, quello che amo. Mi è stato proposto un paio di volte il provino dell'Isola dei famosi, ma ho un problema di glicemia, sono ipoglicemica. All'isola uno deve andarci con un po' di serenità".