Sabato 12 Ottobre alle ore 17:30 presso la Libreria Esoterica di Milano – Galleria via Unione 1

Cresciuto a “pane e Bibbia” in un paesino dell’entroterra siciliano, Elia vive la sua adolescenza tra pecore, montagne e dogmi religiosi. Tutto cambia quando il ragazzo parte per il servizio militare e si trasferisce in una grande città del Nord dove conoscerà per la prima volta i piaceri della vita e si abbandonerà a un’esistenza fatta di vizi ed eccessi tra alcol, attività illecite e lussuria sfrenata. L’incontro con una misteriosa donna lo costringerà a rimettere in discussione la sua vita. Ma chi è davvero Elia? L’uomo dai sani princìpi attaccato alla famiglia, al suo Dio e alla sua terra o un personaggio cinico, bugiardo, opportunista e capace solo di fare i suoi interessi? Tra le righe del romanzo sembra emergere una scomoda e poco rassicurante verità: Elia ci somiglia molto più di quanto non vorremmo. Sornione e imprudente, questo personaggio così moderno e umano ci strizza l’occhio e ci invita a guardare dentro noi stessi per ritrovare nel profondo della nostra anima le stesse contraddizioni che a lungo hanno tenuto in ostaggio la sua vita.

Massimo Boscarino è nato a Comiso nel 1966 e vive a Ragusa, in Sicilia. Scrittore e noto operatore olistico, è autore di due opere (già tradotte in inglese) che lo hanno fatto conoscere al grande pubblico come profondo conoscitore dell’animo umano: “La mia e la tua guarigione” (Dissensi Edizioni, 2016) e “La fine o l’inizio Esseno” (Edizioni Creativa, 2016). (www.massimoboscarino.com).