RAGUSA. Un uomo si presenta in Tribunale con un coltello.

I carabinieri di Ragusa hanno denunciato un uomo che si è presentato in tribunale con un coltello. Ieri mattina l'uomo si è presentato in Tribunale per presidiare l'udianza che lo vede accusato per molestie e stolking nei confronti dell'ex-moglie. Un procedimento penale delicatissimo che ha avuto un esito inaspettato.

Di fatto, l'uomo si è presentato in Tribunale con un coltello ed il metal detector ha segnalato immediatamente la presenza di oggetti metallici. La guardia giurata ha chiamato un carabiniere per controllare l’uomo. Perquisito sul posto, dentro le tasche è stato ritrovato un coltello a serramanico ( oggetto che non può essere portato in pubblico ). Il coltello pertanto è stato sequestrato e l’indagato, P.M., pescatore sessantenne, è stato accompagnato in caserma e denunciato alla procura della repubblica di Ragusa.