Tragico epilogo al termine di una lite scoppiata all'interno del locale Mama Sea, che si trova ad Aci Castello. In base alle ricostruzioni e secondo quanto riferito da alcuni testimoni, due giovani avrebbero avuto una discussione all'interno del locale, ma la situazione sarebbe degenerata all'esterno.

Due ragazzi di circa 25 anni, all'uscita dalla discoteca, sono stati colpiti da un'auto che sopraggiungeva, mentre percorrevano un tratto di strada a piedi: uno dei due giovani sarebbe stato sbalzato sulle auto posteggiate lungo la strada, mentre l'altro sarebbe stato arrotato e trascinato per circa 500 metri sul selciato. La vettura che l'ha travolto è poi fuggita via.

Il bilancio, dunque, è di due feriti: sul posto sono intervenute due ambulanze del 118, che hanno trasportato i due al pronto soccorso dell'Ospedale Cannizzato. Entrambi hanno riportato traumi e ferite importanti, ma ad essere in condizioni particolarmente gravi è il giovane trascinato dall'auto: la prognosi sulla vita è riservata. Sono in corso le indagini dei carabinieri, al fine di comprendere cosa sia accaduto a cominciare dalla lite per arrivare al tragico incidente (che potrebbe anche essere stato volontario).