ACIREALE (CATANIA) – A 19 anni ha già diversi precedenti penali specifici. Eppure continuava a spacciare marijuana ad Acireale, precisamente nella zona del "triangolo" tra le vie Kennedy e Felice Paradiso, corso Italia e parte di Corso Savoia. Il giovane pusher è stato notato pattuglia in borghese della sezione Investigativa del commissariato di Acireale impegnata in un servizio di osservazione in via Felice Paradiso.

I poliziotti hanno notato che un uomo è stato avvicinato da un ragazzo con il quale si intratteneva a discutere per qualche istante per poi allontanarsi verso un vicino cespuglio, da dove ha prelevato un oggetto consegnato frettolosamente al giovane acquirente. A questo punto, gli agenti sono intervenuti bloccando il compratore che, messo alle strette, ha confermato di aver comprato dal pusher una dose di marijuana. Altre dosi erano nascoste tra i cespugli. Il giovane è stato arrestato.