Giallo ad Adrano (Catania): una coppia di coniugi è stata trovata senza vita all'interno dell'abitazione in cui viveva, in via Alceo. Li hanno rinvenuti distesi, privi di vita, senza tracce di violenza, né macchie di sangue.

Entrambi, però, avevano la bocca piena di bava e ricoperta da una sorta di schiuma. Le vittime sono Antonino Bua, 51 anni e Concetta Barbera, 48 anni: ancora presto per capire cosa sia accaduto. I due, entrambi adranesi, erano rientrati dal nord in questi giorni.

A ritrovare i corpi è stata la figlia, che per tutta la giornata aveva provato a mettersi in contatto con loro. Dopo aver aperto la porta di casa, ha trovato la madre distesa su un materasso, il padre per terra sopra un cartone. Immediato l'allarme. Saranno le indagini a fare ulteriore chiarezza sull'episodio.