SPETTACOLO: musica e ricerca insieme contro il cancro per il concerto di charity al Bellini di Catania

L’11 novembre due generazioni di cantanti e band “made in Sicily” a sostegno dell’AIRC.

Il decano dei conduttori, Pippo Baudo, sul palco in coppia con Salvo La Rosa

CONFERENZA STAMPA martedì 23 ottobre | Teatro Massimo Bellini | Ore 11

CATANIA, 19 ottobre 2018 – Sono tra fra gli artisti più amati di Catania e dintorni; due generazioni di cantautori e band che dagli anni 80 ad oggi – spaziando dal rock, al pop, alla musica leggera, presenti in classifica e a Sanremo – danno voce alle passioni, gli slanci e le inquietudini contemporanee, senza dimenticare quella sana e irriverente ironia tipica degli artisti “made in Sicily”.

Sono le inconfondibili chitarre, i pianoforti, i tamburi etnici e soprattutto le voci di Alfio Antico insieme con Paolo Sorge e Amedeo Ronga, Giovanni Caccamo, Gabriella Grasso, i Lautari, Luca Madonia, Vincenzo Spampinato, i Sugarfree e Mario Venuti: insieme hanno accolto con sincero entusiasmo l’invito del comitato dell’AIRC di Catania (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) a salire sul palcoscenico del Teatro Massimo Bellini – luogo simbolo, da oltre un secolo, dell’identità culturale e artistica di una grande comunità – per un importante progetto di charity a sostegno della ricerca scientifica: il concerto live “Catania per AIRC. Musica e Ricerca”, in programma domenica 11 novembre, dalle ore 20. Con gli artisti, sul palco, un’orchestra di 11 professionisti che li accompagnerà dal vivo durante le singole esibizioni. A condurre la serata, in un ideale duetto intergenerazionale, saranno Salvo La Rosa e, ospite straordinario – a sancire il legame fra due generazioni di artisti – il decano dei presentatori: Pippo Baudo.

Il grande evento di solidarietà, realizzato in partnership con il Teatro Massimo Bellini e prodotto da Viceversa Records, sarà presentato alla stampa martedì 23 ottobre, alle ore 11, nel foyer del teatro. Interverranno: il presidente di AIRC Sicilia, prof. Riccardo Vigneri, il Sovrintendente del Teatro Massimo Bellini, dott. Roberto Grossi, Enzo Velotto (Viceversa Records), Romano Mascali (Radio Studio Centrale). Saranno presenti anche gli artisti.

Il Concerto “Catania per AIRC” è organizzato con il sostegno di Dolgam dei Fratelli Gangemi, Alberto Poiatti, Gustibus Alimentari, Europa Assicurazioni (Agenzia Generale Unipolsai), Nis Car, Aveda per Estée Lauder e in collaborazione con gli sponsor tecnici Cappellani, Best Western Hotel Mediterraneo, Four Points by Sheraton e Libreria Cavallotto, dove i volontari dell’AIRC distribuiranno gli inviti al concerto a fronte di una donazione da destinare alla ricerca scientifica. Info 095.50.68.48, cell. 3331879440 – 3492411995 – 3389224603, email del.catania@airc.it .

Nella locandina disegno a tempera originale realizzato da Carlo Sada, architetto e progettista del Teatro Massimo Bellini (per gentile concessione di Bruno Condorelli)