1453330_662647787099773_1692545329_nMentre un’intensa linea temporalesca si muove sul mar Jonio verso nord/est, diretta sui Balcani dove giungerà nel pomeriggio (precisamente in Grecia), il fronte freddo della perturbazione sta avanzando da nord/ovest sul basso Tirreno e nelle prossime ore raggiungerà le zone tirreniche di Calabria e Sicilia, provocando forti piogge nelle prossime ore. Il maltempo durerà per tutto il pomeriggio/sera, poi ancora la prossima notte fino all’alba di domattina. Nella mattinata di domani avremo le ultime piogge residue e poi ci sarà il nuovo miglioramento che riporterà sole e caldo su tutto il Sud, con temperature massime già da domani superiori ai +25°C in molte località.
Intanto nelle prossime ore si rinforzerà il vento di maestrale sulla Sardegna, proprio mentre piogge abbondanti cadranno tra Cilento, Orsomarso, Catena Costiera, promontorio del Poro, Costa Viola, Aspromonte, Peloritani e Nebrodi, con picchi di oltre 100mm nelle zone più colpite. La pioggia cadrà in città quasi ovunque da Salerno a Palermo: Cosenza, Vibo Valentia, Messina e Reggio Calabria. Tutto ciò mentre in pianura Padana splende il sole e sembra una giornata primaverile … Per monitorare la situazione meteorologica in diretta seguite le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satellitisituazionefulminazioniradar webcam. E’ fondamentale per avere un controllo totale sulla situazione meteo minuto per minuto. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica,redazione@meteoweb.it.

Peppe Caridi