Per qualcuno gli ufole altre forme di vita nell'universo sono una certezza, per qualcun altro si tratta di una bufala e niente più. Domenica prossima, 21 giugno, se ne parlerà ad Acireale nel corso dell'ottava edizione del convegno regionale CUN (Centro Ufologico Nazionale) Sicilia. L'appuntamento alla sala "Angolo di Paradiso" di Villa Belvedere durerà praticamente tutta la giornata, dalle 9 alle 19.

Sarà la dottoressa Danila Zappalà, nella prima mattinata, a discutere dei nuovi sviluppi inerenti la ricerca di vita al di fuori della Terra. Il dottor Vincenzo Rizzo, geologo in quiescenza del CNR e collaboratore dell’Università di Firenze, si soffermerà sulla vita microbica su Marte.

Dopo pranzo, invece, i riflettori si sposteranno sugli ufo. Nello specifico, le relazioni prettamente ufologiche prenderanno corpo con le parole di Antonio Morreale e Rosaria Landro del CUN Messina ("Ufologando un po'…"). Ancora, Stefano Eliamo del CUN Lazio parlerà di un argomento di cui è specialista: "UFO 2.0, il problema della divulgazione ufologica nella Internet Society". Ultima relazione del convegno sarà quella di Davide Ferra del CUN Catania che illustrerà i principali casi nella zona dell’acese e dintorni.