Massimo Ciancimino è stato arrestato su ordine del gip di Bologna con l’accusa di associazione a delinquere ed evasione fiscale. I pm gli contestano anche l’aggravante di aver favorito Cosa Nostra.
Ciancimino è stato portato al carcere Pagliarelli di Palermo.

[Continua la lettura dell’articolo]