MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) – Arrestato in flagranza di reato un topo di appartamento. È accaduto a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani. A finire in manette dopo essere stato sorpreso da una pattuglia della polizia è stato Giovanni Ingoglia, 30 anni. Dopo la convalida dell’arresto, il gip del Tribunale di Marsala lo ha sottoposto alle misure cautelari dell'obbligo di dimora nel comune di Mazara del Vallo e dell'obbligo di firma.

L'arresto è stato compiuto nell'ambito di una operazione di controllo del territorio che ha permesso ai poliziotti di controllare 100 persone e di eseguire altri due arresti per soggetti destinatari di misure detentive definitive: si tratta di Bernardo Calafato, di 23 anni, condannato alla pena di 10 mesi e 10 giorni di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti, e Giuseppe Cataldo, che deve scontare due anni di reclusione per avere violato la sorveglianza speciale.