PALERMO – Un assalto in stile cinematografico: pistole in pugno e passamontagna sulla testa. È stato un incubo ieri a Palermo per la titolare della gioielleria Mazzola di via Terrasanta a Palermo. Due uomini della banda avrebbero fatto irruzione nel negozio, gli altri avrebbero atteso in macchina. La vittima è stata costretta con le minacce a consegnare denaro e diversi oggetti in oro e argento.

La polizia ha potuto contare sul contributo dei testimoni, che hanno segnalato una Fiat Panda. L'inseguimento delle volanti è terminato con successo in via Cimarosa. In auto, oltre ai 4 malviventi, c'erano una pistola semi-automatico e un'altra a tamburo. In manette Carmelo Vallecchia, Gianluigi Barbera, Alessandro Di Maio e Alex Monti, tutti residenti nel quartiere della Noce.