Couple kissing by a tree on blue full moon silhouetteOggi è una giornata particolare: venerdì 13, per tutti i superstiziosi, rappresenta infatti il giorno della sfiga più assoluta. Per altri, invece, può rappresentare uno stimolo per una giornata fortunata o particolare. Per la stragrande maggioranza, invece, non cambia nulla rispetto a un altro giorno qualsiasi. In realtà, però, dal punto di vista astronomico sarà una serata molto suggestiva e affascinante in quanto dopo il tramonto dall’Italia, così come in tutt’Europa e in America, potremo ammirare una luna piena davvero rarissima, perchè solo nel 2049 (tra 35 anni) tornerà a capitare in un venerdì 13. L’ultima volta era stato nel 2000, quattordici anni fa. Uno spettacolo davvero mozzafiato che vede coincidere il nostro satellite in tutto il suo splendore, in una data così particolare.

In questa particolare serata, la luna comparirà “ambrata” con quel colore che nei secoli le è valso l’appellativo di “luna di miele”. Un soprannome legato alla tradizione pagana di bere liquore a base di miele durante i matrimoni. Chiamata “Strawberry Moon” in America (“Luna di Fragola”, per commemorare le bacche mangiate dalle tribù autoctone), “Rose Moon” in alcuni paesi d’Europa, ha raggiunto la sua fase piena e dopo il tramonto ci regalerà uno spettacolo straordinario. Le sue immagini impazzano sul web.