Le truffe su Facebook non sono una novità, eppure c'è sempre qualcuno che si lascia tentare da alcuni post e dalle loro promesse. Chi ha visitato il mio profilo? Chi mi ha cancellato? Guarda questo video!: sono soltanto alcune delle frasi dietro cui si cela più di un'insidia.

Queste proposte, infatti, non sono altro che stratagemmi per "rubare" i dati degli utenti: applicazioni e link viaggiano da una bacheca all'altra e, una volta che il meccanismo è partito, possono anche pubblicare contenuti ad insaputa del malcapitato di turno.

Vediamo insieme quali sono le 10 truffe più diffuse su Facebook, secondo i dati di BitDefender, società specializzata in sicurezza informatica.

  1. Chi ha visitato il mio profilo?Si tratta della bufala più vecchia e ben il 30,20% degli iscritti ci è cascato. In realtà, non esiste nessuna app in grado di svelarvi chi ha visitato il vostro profilo, come confermato più volte anche dallo stesso Facebook.
  2. Cambia colore a Facebook – Il 7,38% degli iscritti ha cliccato sul link collegato ad un'app per cambiare i colori della propria pagina, che tuttavia, non era in grado di fare nulla del genere.
  3. Il video hard di Rihanna – Il 4,76% degli utenti si è fatto fregare dalla promessa di vedere il sextape della cantante, che in realtà non nascondeva altro che malware. 
  4. La t-shirt ufficiale di Facebook – Ci sono pagine che promettono di inviarvi una maglietta ufficiale di Facebook: per ottenerla, basta seguire un link, che in realtà rimanda a ricerche per sottrarre dati o "autorizza" l'installazione di file dannosi sul vostro pc. Ci è cascato il 4,21% degli utenti.
  5. Dite addio a Facebook blu – Molto simile alla truffa che c'è al terzo posto, è sempre un'app per cambiare colore, che ha ingannato il 2,76% degli iscritti.
  6. Prodotti gratuiti – Il 2,41% degli utenti ha creduto a link che promettono di regalare smartphone ed altri status symbol, ma anche in questo caso, al posto di un telefono si sono beccati programmi malevoli.
  7. Chi mi ha cancellato dagli amici? – Anche questa è una truffa, che non vi mostrerà chi vi ha eliminato: ci è cascato il 2,27% degli iscritti.
  8. Vedi i 10 profili che ti somigliano di più – un altro link che non prometterà ciò che mantiene ed ha truffato l'1,74% degli utenti.
  9. Al nono posto c'è un'altra variante del Chi ha visitato il mio profilo?, che ha convinto l'1,55% degli iscritti.
  10. Ecco come modificare il tema di Facebook – Ultima in classifica, l'app che afferma di poter cambiare il tema di Facebook (1,50%).

Come difendersi da queste truffe? Basta non cliccare sui link poco convincenti e verificare sempre prima di installare le app che non si tratti di contenuti dannosi per il vostro pc.