Autista molesta studentessa. Un autista di autobus di 62 anni è stato condannato a due mesi di reclusione per "molestie su una studentessa di 18 anni".

L'episodio, come riporta PalermoToday, è avvenuto a Castelbuono (Palermo). Secondo la procura di Termini Imerese, E.A. (queste le iniziali dell'uomo) aveva adocchiato una studentessa di 18 anni, M.A., che ogni mattina prendeva l'autobus che guidava, fino a molestarla.

Il giudice dell'udienza preliminare, Angela Lo Piparo, lo ha condannato, ma la pena è stata sospesa. Nel corso del processo, svoltosi con rito abbreviato, è venuto meno il reato di sequestro di persona, ipotizzato nella fase iniziale delle indagini.