Bruttissimo incidente lungo l'autostrada A20, nel tratto compreso tra Spadafora e Rometta (direzione Milazzo). Poco dopo le ore 14 di ieri dieci macchine sono rimaste coinvolte, con un pesante bilancio di sette feriti, di cui uno grave. Una vettura ha sbattuto con violenza contro un guardrail, dopo aver preso fuoco in galleria.

Un automobilista ha allertato i soccorsi e sul posto è giunta un'ambulanza del 118, oltre alla polizia stradale di Messina, i vigili del fuoco di Milazzo e l'elisoccorso. L'autostrada è rimasta chiusa in direzione Palermo e si sono formate lunghe code.

Il ferito più grave è una donna, ricoverata all'ospedale Papardo di Messina. Gli altri feriti, invece, sono stati medicati al pronto soccorso dell'ospedale di Milazzo e alcuni sono stati subito dimessi. Stando alle prime ricostruzioni, a scatenare il tamponamento sarebbe stata una grossa perdita d'olio da un mezzo pesante, fermato in seguito dagli stessi poliziotti.

Soltanto due giornifa, nello stesso tratto autostradale, è morto un automobilista di 37 anni.