Auto travolta da locomotiva. Il gravissimo incidente è avvenuto a margine dei binari della linea ferroviaria Catania-Caltagirone. Un Volkswagen Passat, guidata da un 60enne di Scordia, si è' scontrata con il treno automotrice 12809 partito da Catania alle 13.20 e atteso alla stazione di Scordia alle 14. L'impatto è avvenuto al km 258+825 della linea Lentini diramazione – Gela.  La macchina è stata centrata dalla locomotiva e trascinata per circa 30 metri.

Secondo una prima ricostruzione, l'uomo era fermo sulla procunciale 28/I in attesa che si sollevassero le sbarre del passaggio a livello: quando si sono sollevate le sbarre, ha attraversato i binari, non accorgendosi del treno, che per fortuna ha colpito la parte posteriore dell'auto, trascinandola. La locomotiva ha terminato la corsa dopo circa 100 metri. Sul posto è giunta un'ambvulanza: per fortuna l'uomo è uscito illeso.

La tratta era stata riaperta due giorni fa dopo essere rimasta chiusa per sei mesi per permettere i lavori del doppio binario sulla Siracusa-Catania così come confermato da uno dei responsabili tecnici della rete ferroviaria italiana gestore dell’impianto che, tuttavia, non ha voluto esprimersi sulle cause dell’incidente e in particolare di come mai le sbarre si fossero alzate ancora prima del sopraggiungere del treno dalla vicina stazione di Palagonia distante meno di due chilometri.

Foto: La Sicilia