Automobilista rapinato nei pressi del ponte Oreto a Palermo, bottino di 4 mila euro. La vittima sarebbe stata affiancata da due uomini a bordo di una moto che l'hanno costretta a fermarsi minacciandola con una pistola. Il portafogli e la borsa contenevano l'ingente somma di denaro. Indagano i carabinieri.

Sicurezza sempre in bilico dunque, considerando che ieri il titolare di un centro scommesse era stato affiancato in via Messina Marine e minacciato. Per farlo fermare i due hanno addirittura spaccato i vetri della vettura. Il titolare del centro scommesse è riuscito a fuggire e a trovare riparo dentro il porto, dove ha avuto modo di chiamare la polizia.