Alcuni malviventi hanno teso un agguato a un autotrasportatore alla che viaggiava lungo l'autostrada Palermo-Catania, alla guida di un tir con un carico di surgelati. Approfittando di una sosta alla stazione di servizio di Caracoli, hanno costretto l'uomo a salire su una macchina che si è diretta verso Palermo.

Uno dei sequestratori è salito a bordo del tir portando via con sé il carico del valore di 160mila euro. L'uomo è stato poi rilasciato nel quartiere di Falsomiele. Sono ancora in corso indagini della polizia per cercare di ricostruire l'esatta dinamica dell'episodio: i militari potrebbero decidere di sequestrare le immagini di videosorveglianza della stazione di servizio.