Bagheria vive giorni di ansia per Vincenzo Calì, appena 19 anni. Venerdì sera è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale. I sanitari del 118 lo hanno trovato in gravi condizioni al momento dei soccorsi e da allora il giovane è ricoverato in Rianimazione all'ospedale Civico di Palermo. È in coma farmacologico, la prognosi è riservata. Giorni di angoscia per chi conosce Vincenzo, che lavora come buttafuori in alcuni locali di Palermo e della provincia.

Venerdì sera il ragazzo avrebbe perso il controllo del suo scooter autonomamente. Lo schianto contro un mezzo in sosta è avvenuto al Foro Italico, all'altezza di Porta dei Greci. Qui il giovane è finito violentemente sull'asfalto, riportando un pesante trauma cranico e problemi a livello respiratorio. È stato già sottoposto a un delicato intervento chirurgico ed è presente un minimo di reattività. Il paziente è strettamente monitorato", spiegano dall'ospedale.

Nel frattempo, la sua bacheca Facebook si sta riempiendo di messaggi di incoraggiamento. "Speriamo si svegli presto, non vediamo l'ora di riabbracciarlo", scrive Salvo. "Coraggio, siamo sicuri che Vincenzo ce la farà", gli fa eco Maurizio. "Abbiamo saputo che le condizioni sono lievemente migliorate e ciò ci rende felici e ci fa ben sperare", aggiunge Fabrizio.