La catena di supermercati Conad ha ritirato in via precauzionale un lotto di gorgonzola dolce dop, prodotto nello stabilimento Si Invernizzi di Trecate. All'interno di un campione è stata riscontrata la presenza di un batterio, la Listeria Monocytogenes, considerato pericoloso per la salute.

Renato Invernizzi, titolare dell'azienda casearia, ha spiegato: «Siamo d’accordo con Conad, i consumatori vanno garantiti al 100%. I controlli hanno verificato che il batterio in questione era presente, pur in una percentuale molto inferiore al livello indicato dalla norma di legge. Da qui la decisione di richiamare e sostituire tutte le confezioni». Il lotto in questione è il numero 16279048, con scadenza fissata al 19 novembre

«Questi agenti patogeni – aggiunge Invernizzi – sono presenti nell’ambiente, e purtroppo possono arrivare a contaminare gli alimenti. In questo caso si tratta di un numero limitato di pezzi, visto che il lotto era quasi terminato». L’esito di una eventuale infezione porta a contrarre la listeriosi, malattia che può manifestarsi con un quadro clinico grave e arrivare fino a un esito mortale in soggetti fragili quali neonati, anziani, donne gravide e adulti immuno-compromessi. Conad, per scongiurare qualsiasi rischio, ha optato per il ritiro, invitando i clienti a riportare le confezioni in un qualsiasi punto vendita, ottenendo la sostituzione o il rimborso.