Finalmente il bike sharing a Palermo prende il via. Questa mattina ha avuto inizio la campagna abbonamenti del servizio denominato BiciPA. I cittadini possono recarsi negli uffici Amat di via Giusti 7b per stipulare i relativi contratti.

È possibile sottoscrivere, soltanto pagando con carta di credito, diversi tipi di abbonamento: annuale 25 euro, settimanale 8 euro e giornaliero 5 euro

Le tariffe: prima mezz'ora € 0,50, seconda mezz’ora € 0,50, terza mezz’ora € 0,50, quarta mezz’ora € 0,50. A partire dalla quinta mezz'ora, il prezzo sale a 1 euro, idem per la sesta. Tutte le seguenti mezze ore, sino a fine giornata, costeranno 2 euro.

Le biciclette saranno a disposizione negli stalli di via Praga, piazza Don Bosco, viale Scaduto ad angolo con piazza Unità d'Italia, piazzale Giotto, piazza Alberigo Gentili, via dell'Autonomia Siciliana, Via Marchese di Villabianca, piazzale John Lennon e viale Francia.

Ultima nota: è possibile sottoscrivere un abbonamento integrato car + bike sharing al prezzo di 35 euro l'anno. In sintesi, dunque, si potranno noleggiare auto e/o biciclette con la stessa card.