Black out a Palermo. Molte zone della città sono rimaste senza energia elettrica per diversi minuti. La causa è un guasto ad alcune cabine dell'alta tensione non gestite da Enel. Sono andati in tilt gli impianti di piazza Bologni, di piazza Europa e di via Oreto.

Sono rimasti senza luce uffici, abitazioni e attività commerciali di una vastissima parte del capoluogo: dallo Sperone alla zona dell'Università, in via Mariano Stabile, in via Maqueda. Ma anche dalle parti di viale Lazio, viale delle Alpi, via Belgio, via Messina Marine, senza dimenticare l'ospedale di Villa Sofia.

Decine le chiamate ai vigili del fuoco e gli allarmi che hanno suonato senza sosta. A correre ai ripari i tecnici dell'Enel che hanno collegato le cabine guaste alla rete di media tensione, bypassando il problema e riportando la luce via via in tutta la città.