Brutto incidente a Palermo nella notte: G.V., motociclista di 39 anni, avrebbe perso il controllo del mezzo per poi essere sbalzato dalla sella, sbattendo violentemente contro l'asfalto. Adesso si trova nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Civico del capoluogo.

Stanto alle prime ricostruzioni, si sarebbe trattato di un incidente autonomo: «Al momento non risultano coinvolti altri mezzi – spiegano dal Comando di via Dogali – ma stiamo effettuando ulteriori accertamenti. Abbiamo acquisito le immagini delle telecamere piazzate nei paraggi per verificare l’effettiva dinamica dell’incidente».

Sul luogo dell'impatto sono intervenuti i soccorritori del 118, a bordo di un ambulanza: i sanitari hanno tagliato il cinturino sottogola, per levare il casco e hanno effettuato le prime manovre. Il 39enne è entrato in coma ed è stato trasferito in ospedale. Ha riportato alcuni traumi e i medici, per il momento, hanno preferito mantenere la prognosi sulla vita riservata.