In una Bruxelles blindata per il pericolo di attacchi terroristici, c'è sempre posto per la musica: così un violoncellista ha deciso di far risuonare le note di Hallelujah, capolavoro di Leonard Cohen reinterpretato da Jeff Buckley.

Le note rendono ancora più surreale l'atmosfera: il filmato è stato pubblicato da una donna su Twitter ed è stato girato durante le ore del 'lockdown', che prevedono la chiusura di scuole e uffici pubblici. 

A pochi metri dall'artista che suona c'è un mezzo dell'esercito (come si vede nel filmato), che testimonia il clima di massima allerta della città belga. La performance ricorda quella del pianista che ha emozionato i cittadini francesi suonando Imagine davanti il Bataclan.

GUARDA IL VIDEO