Un idraulico di 61 anni è morto stamattina a Lascari, nel Palermitano, dopo essere caduto dentro una fossa biologica Imhoff (dispositivo utilizzato per il trattamento dei liquami nei piccoli o medi impianti di depurazione). 

Non si conosce ancora l'esatta dinamica dell'episodio, né sono state rese note le generalità dell'operario. Pochi i dettagli già resi noti, che riportiamo. 

A quanto pare, l'uomo stava lavorando alla realizzazione della vasca, in contrada Salinelle, quando è caduto dentro, rimanendo intrappolato. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118, che tuttavia non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'idraulico. Sul luogo dell'incidente sono anche giunti i carabinieri di Cefalù, che indagano sull'accaduto, e il medico legale.