Winelovers all’appello: la notte di San Lorenzo si brinda sotto il cielo stellato di Salemi. La cornice è quella storica del castello arabo-normanno del borgo che sorge proprio nel cuore della Valle del Belìce, uno dei luoghi medievali tra i più suggestivi dell’Isola. Mercoledì 10 Agosto, alle ore 19.00, appuntamento con cantine “Colomba Bianca”, che per il secondo anno organizza “Calici di Stelle”: evento che mette insieme vino e intrattenimento nella notte più magica dell’estate.

Non sarà solo il vino protagonista della serata – con degustazione aperta per tutta la notte – ma anche la musica dal vivo con i Yasmine Brother, la dance, i cinque corner-food dei giovani del locale Kuddura, l’intrattenimento con artisti locali e tante sorprese per coloro che trascorreranno una serata unica.

“Visto il successo dell’anno scorso e le tantissime richieste pervenute – commenta il presidente di Colomba Bianca Dino Taschetta – quest’anno abbiamo voluto confermare la stessa location, con lo stesso format, ma reso ancora più esclusivo e originale per questa nuova edizione. Riceveremo ospiti da tutta la Sicilia e non solo, stiamo registrando adesioni anche da turisti che vogliono partecipare all’evento, a dimostrazione del fatto che il vino (e tutto ciò che ruota intorno alla filiera) – come più volte ribadito – rappresenta un vero e proprio volano per la promozione del nostro territorio”.

Durante la serata – realizzata nell’ambito del Movimento Turismo Vino – anche lo spettacolo di una “sand artist” salemitana, Lidia Angelo, che grazie ai suoi quadri di sabbia racconterà la storia dell’azienda, nata proprio a Salemi e fortemente legata al territorio e alle sue bellezze. Una carrellata storica che partendo dal lontano 1970 – etichetta dopo etichetta – arriverà fino ai giorni nostri e alla nuova nata in casa Colomba Bianca: “Cara Terra”, una vera e propria dedica a Salemi, un progetto che racconta l’impegno nel produrre vini in maniera sostenibile e nel rispetto dell’ambiente.

“Il fermento è tanto – conclude Taschetta – viste le adesioni prevediamo di registrare il sold out, come avvenuto lo scorso anno. Abbiamo voluto puntare sulle ricchezze locali: dalla nostra uva, alle voci dei nostri artisti, passando per l’enogastronomia di giovani talenti locali. Siamo certi che la voglia di tornare alla normalità, la passione per il buon vino e la bellezza della nostra terra, saranno gli ingredienti perfetti per il successo di questa nuova edizione di ‘Calici di Stelle 2022′”.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati