Caltanissetta: picchiano compagno e mettono video sul web

Hanno picchiato un compagno di classe e poi hanno caricato il video sul web per continuare la cattiveria anche online, dove gli utenti piuttosto di schifarsi per quanto accaduto, commentano con toni eroici le gesta dei tre bulli. Indagati tre giovani ragazzi di Sommatino.

Avrebbero agito con cattiveria e violenza davanti agli altri compagni di classe, provocando lesioni personali al malcapitato. I tre ragazzi sono stati denunciati dalla vittima a febbraio, oggi si sono concluse le indagini. 

Continuano quindi anche in Sicilia casi di bullissmo e di cyberbullismo (il bullismo che finisce o continua in rete, nel mondo dei Social Network). Una mania sempre più dilagata, che ha come base la cattiva educazione dei giovani di oggi.