CAMPOBELLO DI MAZARA (TRAPANI) – Probabilmente gli è stato fatale un malore: intorno a mezzogiorno è morto in un incidente stradale l'80enne Vito Cognata, originario di Campobello di Mazara, nel Trapanese. L'anziano era alla guida di una Seicento che sbandando è finita fuori strada e si è schiantata contro un albero di un terreno che costeggia la bretella di collegamento tra la strada provinciale 21 e la strada per Triscina. Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili urbani e un medico legale.

È di cinque feriti, di cui uno grave, il bilancio di un altro incidente stradale che in mattinata, lungo la strada provinciale 51, in un tratto rettilineo tra Campobello di Mazara e il bivio per le Cave di Cusa ha coinvolto un treruote e una Fiat Punto. Il treruote era condotto da T. A., 85enne campobellese, che pare stesse effettuando una svolta quando vi è stato l'impatto con l'auto che seguiva nello stesso senso di marcia e alla cui guida si trovava T. I., 82enne di Monreale, che trasportava altre tre persone. Tutti i feriti sono stati trasferiti all'ospedale di Castelvetrano.