CATANIA – Francesco Nicolosi, 7 anni appena, è morto annegato nel mare della Plaia, al Villaggio Ippocampo di Vaccarizzo. La tragedia, riporta il quotidiano "La Sicilia", è avvenuta nel weekend mentre il bambino era in compagnia di alcuni amichetti. Secondo i medici del 118 intervenuti sul posto insieme ai carabinieri, sembra che il bambino abbia accusato una congestione perché aveva mangiato da poco.

Quando i genitori si sono accorti di quanto stava accadendo, hanno subito dato l’allarme. Con l'aiuto degli altri bagnanti, hanno cercato di rianimare il bambino fino all’arrivo dell’elisoccorso. Dopo lunghi tentativi di rianimazione effettuati in spiaggia, il bambino è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Cannizzaro, ma pare che vi sia arrivato già morto. I carabinieri indagano.