CATANIA – Un uomo di 52 anni è stato arrestato dalla polizia a Catania con l’accusa di aver compiuto atti osceni nei bagni di una panineria di piazza Stesicoro in presenza di due bambini di 10 anni. Il bruttissimo episodio è accaduto ieri sera, come scrivono diversi giornali.

L’uomo, accusato di corruzione di minori, è stato bloccato dal personale di vigilanza del locale, che ha poi avvertito gli agenti delle volanti. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, il 52enne è stato posto agli arresti domiciliari.