“IL TUO QUARTIERE NON È UNA DISCARICA”:
AL VIA IL NUOVO PROGETTO PER CONTRASTARE
L’ABBANDONO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI
Da domani 25 al 27 settembre, lo scarrabile sarà in Via Don Minzoni, e dall’1 al 3 ottobre in via Generale Ameglio

CATANIA – “Il tuo quartiere non è una discarica” è il nome evocativo del progetto volto a contrastare il continuo proliferare di discariche abusive a cielo aperto (ad oggi sono stati censiti oltre 150 siti che bonificati da operatori Dusty, vengono nuovamente presi d’assalto), e per aiutare i catanesi a conferire correttamente i rifiuti ingombranti, gli inerti (ossia gli scarti edili) e i rifiuti legnosi.

 

Da domani mercoledì 25 settembre, sarà attivo un nuovo servizio organizzato da Dusty, autorizzato dal Comune di Catania, che consentirà ai catanesi di poter conferire liberamente i rifiuti delle tre tipologie indicate (ingombranti, inerti, legnosi) nelle casse scarrabili, senza prenotazione e con l’assistenza del personale qualificato Dusty che li agevolerà nella differenziazione.

Un progetto che partirà dai siti maggiormente presi di mira: via Don Minzoni e poi a seguire, in via Generale Ameglio “cercando cosìspiega Andrea Riccioni, direttore Dusty dell’Unità territoriale di Cataniadi intercettare alla fonte, il fenomeno degli abbandoni incontrollati dei rifiuti e laddove si registrano i maggiori casi, dare alla cittadinanza la possibilità di avviare correttamente il recupero di rifiuti. Nel corso delle prossime settimane proseguiremo in altri siti”.

 

Il progetto “Il tuo quartiere non è una discarica” deve essere uno sprone per i residenti di Catania affinché si riapproprino degli ambienti in cui sono nati e nei quali le future generazioni stanno crescendo.

Non è più pensabilesottolinea Fabio Cantarella, ass.re all’Ambiente del Comune di Cataniache si possa accettare il continuo abbandono dei rifiuti ingombranti specie da parte dei residenti dei comuni dell’hinterland o dei cittadini che non hanno rispetto dell’ambiente, così come il proliferare di discariche a cielo aperto che si ricreano nonostante le quotidiane rimozioni e pulizie, che penalizzano la città di Catania”.

Una raccolta straordinaria organizzata dalle 8.00 alle 13.00, nelle date 25, 26 e 27 settembre in Via Don Minzoni; e nei giorni 1, 2 e 3 ottobre in via Generale Ameglio, con la specifica frazione da conferire:

Via Don Minzoni (accanto batteria contenitori nei pressi della IV Circoscrizione)
25 settembre > ingombranti
26 settembre > inerti
27 settembre > legno

Via Generale Ameglio (nei pressi CCR ancora non attivato)

  • 1 ottobre > ingombranti 
  • 2 ottobre > inerti
  • 3 ottobre >legno

 

Per avere ulteriori informazioni sul servizio, gli utenti potranno chiamare al numero gratuito 800 9131155 o allo 095 6141491.  

Questa è un ulteriore opportunità che diamo ai catanesiribadisce Cantarellaaffinché capiscano che la raccolta differenziata va fatta rispettando le leggi, ed è anche un segnale per chi si crede furbo: i trasgressori saranno passibili di multe così come previsto nell’ordinanza che il sindaco ha emanato lo scorso febbraio”.