CATANIA – Professore picchiato per un brutto voto affibbiato a una ragazzina. Una donna di Catania si è recata insieme all'altro figlio a scuola per far valere le sue ragioni: l'insegnante di matematica sarebbe stato aggredito davanti a una decina di studenti, dopodiché i due sono andati via.

L'episodio è avvenuto nella scuola media Giosuè Carducci. Il docente è stato soccorso da personale del 118, medicato nel pronto soccorso dell'ospedale Garibaldi centro e giudicato guaribile in tre giorni.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale di Catania che hanno avviato le indagini. Il professore ha annunciato l'intenzione di querelare i due aggressori.