CATANIA – Era già sottoposto alla misura di sorveglianza speciale, con obbligo di soggiorno nel comune di Catania e gli era stata revocata la patente di guida, ma ieri pomeriggio è stato "beccato" dagli agenti agenti alla guida di un motociclo. L'uomo è stato arrestato, condotto in questura e successivamente posto agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio per direttissima