caterina-simonsen-600x300La studentessa 25enne,colpita da quattro malattie rare, è stata oggetto nei giorni scorsi di insulti e minacce di morte dopo aver pubblicato il 21 dicembre, una foto sul suo profilo Facebook in cui ringraziava la sperimentazione scientifica sugli animali. Senza questo genere di sperimentazione, la ragazza iscritta alla facoltà di Veterinaria a Bologna, sarebbe già morta: “Io, Caterina S., ho 25 anni grazie alla vera ricerca, che include la sperimentazione animale. Senza la ricerca sarei morta a nove anni. Mi avete regalato un futuro”.