Migliorano le condizioni di Claudio Lippi, ma il conduttore resta ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Matera. Il 31 dicembre Lippi avrebbe dovuto condurre insieme ad Amadeus e Rocco Papaleo "L'anno che verrà", non è stato in grado di partecipare al programma a causa di un malore.

Proprio dall'ospedale, Claudio Lippi ha inviato una singolare richiesta con un tweet: "Avrei urgente necessità di comunicare con Matteo Renzi – ha scritto – Qualcuno glielo può comunicare? Grazie".

Per fare chiarezza sulla vicenda, La Repubblica ha cercato di contattare direttamente il conduttore, che tuttavia ha smentito di aver scritto il tweet rivolto a Matteo Renzi. In realtà, poco dopo, altri due tweet sono apparsi sul suo account:

Leggo di Tweet inviati da me a Renzi. Ne riconosco uno solo in cui chiedo si incontrarlo.

E poi aggiunge:

Tutti gli altri sono opera di un buontempone che ha usato il mio telefono o un hacker.