Dall'analisi delle dichiarazioni dei redditi raccolte dal Fisco e diffuse pochi giorni fa dal ministero dell'Economia, il Sole 24 Ore ha realizzato una mappa interattiva che offre una fotografia dello stato di ricchezza del Paese. Nel Mezzogiorno le dichiarazioni più ricche sono quelle presentate dai contribuenti di Napoli, che tuttavia è al 48esimo posto della classifica. I primi 10 comuni più ricchi sono nell'hinterland delle città del Nord. In modo analogo, per scoprire i centri con i redditi più alti bisogna uscire dal perimetro dei grandi Comuni. In Sicilia sono sette i Comuni più "ricchi" e, tra questi, cinque sono nell'hinterland catanese.

La top ten dei Comuni più ricchi della Sicilia, che hanno i redditi più elevati:

1. San Gregorio di Catania – (CT)
2. Sant'Agata Li Battiati (CT)
3. Acicastello (CT)
4. Tremestieri Etneo (CT)
5. Palermo 
6. Viagrande (CT)
7. Messina
8. Agrigento
9. Augusta (SR)
10. San Giovanni La Punta (CT)

Per quanto riguarda invece i Comuni siciliani in coda alla classifica dei redditi, troviamo:

Alcara Li Fusi (ME)
San Salvatore Di Fitalia (ME)
San Marco D'Alunzio (ME)
Motta Camastra (ME)
San Mauro Castelverde (PA)
San Fratello (ME)
Tortorici (ME)
Capizzi (ME)
Maniace (CT)
Mazzarrone (CT)